Dedicata a te

Ti guardo, negli occhi e a volte, mi sembra di star davanti ad uno specchio. Affogo in quell’azzurro che cerca felicità in ogni angolo e scruta il mondo con cuor di donna e animo da bambina. Ti osservo camminare, ballare e ridere, ostentando una spensieratezza seppur solo superficiale, che nasconde, se non ad occhio attento, un turbamento celato. Mi prendi … Continua a leggere

Stress

Anche quest’anno, tante cose da fare, e poco tempo per farle. Ah ma sono stanco, sono stanco, sono stanco; mi sono proprio rotto i coglioni. E’ tutto cambiato, una volta addirittura di questo periodo mi divertivo anche. Ma ora è diverso, non c’è più quello spirito, e più che un piacere è diventato tutto un obbligo. Tutti aspettano me, tutti … Continua a leggere

Io ho imparato a dire basta

C’è chi chiama amore un portafogli.   C’è chi ha paura di scrivere “fine”, perchè fra le righe legge sconfitta.   C’è chi si accontenta, perchè crede di non meritarsi più di quello che ha.   C’è chi subisce poi piange, ma non impara.   C’è chi dà sempre la colpa agli altri, senza pensare che il problema potrebbe essere … Continua a leggere

Occhi al cielo

Quasi tutte le sere, quando ritorno verso casa, passo di fianco all’aeroporto di linate. Forse non è la strada più veloce, ma sicuramente è la più scorrevole ed io odio stare in coda. Guidare è per me spesso un piacere, ma se devo stare incolonnato diventa una torura. Passo a fianco dell’aeroporto dicevo… Una strada molto “scenografica”, non per il … Continua a leggere