Ti è mai capitato?

Ti è mai capitato di partire, per andare in un posto
e trovarne un altro completamente diverso?

Di partire sì.. e non voler più ritornare?

Ti è mai capitato, di uscire, per fare due passi e
ritrovarti in un bosco incantato…

Di camminare fra le orchidee e sentirti
come se nella vita non ti fossi mai scottato?

Ti è mai capitato?

Di viaggiare, arrivare in un luogo e scoprire che è senza pareti;

di respirare a pieni polmoni,
riflettendo sul fatto che, ogni volta,
porti via qualcosa, ma lasci qualcosa d’altro in dono.

Che sia un caricabatterie per iphone o un pezzo di cuore poco importa..

Ti è mai capitato, di percorrere quasi 2000 km in quattro giorni
ed esserne sfacciatamente felice?

Di ritrovarti in un giardino impensato
a pronunciare parole che non avresti mai immaginato:
“..l’ultima volta che sono stato così bene.. non la ricordo.”

Ti è mai capitato?

Di vivere una favola,
di ascoltare il tuo cuore che batte, così forte,
che sembra voglia uscire fuori dal petto,

di sognare un letto, che non è più vuoto,
di sentire il fuoco, dentro, che ti scalda dal profondo,
di riscoprire un mondo… che avevi ormai dimenticato.

Ti è mai capitato?

Di pensare che la vita poggi sui piatti di una bilancia,
su uno le cose non dette e non fatte,
sull’altro tutti i tuoi errori;

E decidere.. che un rimorso è meglio di un rimpianto,
che chi non prova ha già perso..
senza nemmeno aver tentato.

Ti è mai capitato?

Di non aspettare altro che ritrovare quell’abbraccio
per sentire il suo respiro sul tuo petto.

 

S.

Ti è mai capitato?ultima modifica: 2011-03-21T23:20:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Ti è mai capitato?

  1. mi è capitato
    si
    e mi capita di aprire ogni tanto quella scatola dove ho riposto al sicuro un momento magico e ogni volta che quel sogno rivede la luce anch’io mi illumino

    Mi capita, si
    🙂

    un abbraccio grande come il mare
    e un sorriso tutto per te
    🙂

  2. In riferimanto al tuo commento…Vorrei pensarla come te..

    PENSIERO PENSANTE
    Pensavo al “pensiero” pensato, pensando a ciò che pensavi riguardo al pensiero a cui pensavamo l’altrodì, quando pensammo di pensare un pensiero dignitoso…

    ma ora che ripenso a tutto ciò trovo che dia da pensare seriamente… insomma, pensateci anche voi di pensare ad un pensiero pensante… non vi renderebbe pensierosi?
    Penso di si, anche se ieri pensavo che ciò non sarebbe corrisposto con quello che state realmente pensando.

    Adesso penso che sarebbe necessario non aver pensato, per pensare di capire il pensiero a cui pensavamo pocanzi, non pensate?

    Ci penseremo domani, o ci penserò dopodomani o, se poi non ci penso, ci avrà pensato qualcuno nel passato o nel futuro…

    {… penso…}

    Pensiero pensante, mi dai da pensare ai pensieri più pensati…

    Ciao……

  3. …no comment!!!
    perche’ se comment il tuo commento da me …..
    per cui taccio !!!
    che è meglio ! (come diceva puffo quattrocchi !:)

    a me il fiorello mi piace …quand’ero piccola ne mangiavo tanti …ecco perche’ …ecccooooo perche’ !!!!! mo tu dirai perche’ ,cosa ?!
    e io non te lo dicoooo !!!! tie’ ! 😛

    ciao bela gioia! 😉
    buon iucchend!!! (io parlo le lingue che ti credi !)

Lascia un commento